Solo chi conosce il marchio lo può trovare simpatico. Solo chi lo trova simpatico, può desiderarlo. Solo chi lo desidera lo comprerà.

Il grafico mostra un tipico rapporto ideale tra le singole grandezze. Un tale “accordo di marchi” si incontra solo raramente nella realtà.

Da “accordi di marchi” differenti, si ricavano differenti provvedimenti di comunicazione.