All’età di 18 anni un giovane in Europa ha visto circa 80.000 spots pubblicitari e 20.000 annunci.

Secondo un calcolo conservativo.

Cosa ricorda? Solo quello che lo ha colpito. Solo quello che gli è piaciuto.

Siamo convinti del fatto che la pubblicità “creativa” e inconsueta venda più della meno creativa pubblicità “normale”.

È per questo che battiamo sentieri nuovi e inconsueti. Nel marketing, nella strategia, nella creazione.